Arriva ondata di caldo potenzialmente più forte del 2003

Al Centronord si potrebbero infrangere record temperature giugno

L’ondata di caldo che sta per arrivare in Italia, con il suo apice tra giovedì e venerdì, potrebbe essere potenzialmente più forte di quella del 2003, che peraltro si era distinta per la sua lunga durata. Lo sottolinea il meteorologo di 3bmeteo.com, Edoardo Ferrara, precisando che sono attesi diversi record delle temperature per il mese di giugno.

“Nelle città del Centronord – spiega – potrebbe registrarsi il primato assoluto per il mese in corso. Al Sud invece il caldo sarà più contenuto”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna