Atac, ok a piano interno per aumentare il personale

dipendenti, su base volontaria, potranno cambiare mansione per diventare verificatori o agenti di stazione

Un bus Atac

Atac ha approvato un piano gestionale finalizzato all’incremento del personale operativo, e precisamente degli agenti di stazione e del personale di verifica biglietti. La procedura, attuata oggi attraverso specifica disposizione gestionale, verrà attivata solo su base volontaria ed è indirizzata a tutto il personale non di front line, ed è finalizzata a reperire 250 risorse da dedicare alle attività per cui è previsto il rinforzo operativo.

Per tutti coloro che posseggono questi requisiti sarà sufficiente fare domanda entro trenta giorni. Eventuali dipendenti che fossero interessati a ruoli operativi diversi da quelli indicati, potranno approfittare della selezione in corso per comunicare le proprie esigenze, che saranno valutate sulla base delle disponibilità aziendali.

L’iniziativa è stata decisa per incrementare l’efficacia di Atac sul territorio e per il rafforzamento dei ruoli operativi, oltre che per efficientare la spesa per il personale di staff.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna