Blitz contro i Casamonica, 31 arresti

Sono ritenuti responsabili, in concorso fra loro e con ruoli diversi, di aver costituito un'organizzazione dedita al traffico di droga,estorsione, usura, commessi con l'aggravante del metodo mafioso.

Blitz contro i Casamonica
L'esterno di una villa confiscata a Casamonica

Colpo al ‘clan Casamonica’. E’ di 31arresti e sei persone al momento ricercate il bilancio di unamaxi operazione dei Carabinieri del Comando provinciale di Roma. I militari stanno eseguendo tra la Capitale e le provincie di Reggio Calabria e Cosenza 37 misure cautelari in carcere, emessedal gip di Roma su richiesta della locale Dda.

Sono ritenuti responsabili, in concorso fra loro e con ruoli diversi, di aver costituito un’organizzazione dedita al traffico di droga, estorsione, usura, commessi con l’aggravante del metodo mafioso.

C’e’ anche Domenico Spada, dettoVulcano, ex campione di pugilato tra gli arrestati della maxioperazione dei carabinieri contro il ‘clan Casamonica’. Secondo quanto si e’ appreso, e’ stata sequestrata anche la sua palestra aMarino, alle porte di Roma. Tra le vittime dei Casamonica anche il conduttore radiofonico Baldini, da tempo nel mirino degli usurai e uno dei figli di Zeffirelli.

Un gruppo strutturato e unito anche grazie a legami di sangue tra gli affiliati, e con solidi legami con le famiglie piu’ influenti della ‘ndrangheta calabrese, come quelle di San Luca. La base, una roccaforte nella zona di Porta Furba, nella zona di Arco di Travertino, e collegata alle periferie a sud di Roma come il Tuscolano, la Romanina, Tor Vergata e Ostia. Un gruppo difficile da penetrare – spiegano gli investigatori – anche per la lingua che utilizza dai Casamonica un dialetto sinti che non molti sono in grado di interpretare.

“Grazie. #lamafiafaschifo, vinciamo noi”, scrive il ministro dell’interno Matteo Salvini

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna