Bratti: sui rifiuti grillini incapaci

Duro attacco del presidente della Ecomafie, gli mancano le basi

La giunta Raggi fin qui “è stata incapace di gestire l’emergena rifiuti a Roma”. Parola di Alesandro Bratti, presidente della commissione parlamentare sulle Ecomafie, che in un’intervista al Giorno sferra un durissimo attacco all’amministrazione pentastellata. Che “certo, hanno ereditato una situazione di cui onestamente non sono responsabili, ma la stanno affrontando come degli elefanti in una cristalleria”, rincara Bratti, che nei giorni scorsi ha audito il sindaco Virginia Raggi e l’assessore all’ambiente Paola Muraro.  “Sarà l’inesperienza o forse la mancanza di professionalità, ma stanno creando una situazione imbarazzante. Per essere buoni si vede che gli mancano le basi”, ha aggiunto Bratti. (G.Z.)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna