Bullismo a scuola, Velletri choc:”Prof ti sciolgo nellʼacido”

nuovo video su un episodio in un istituto superiore. Il fatto è avvenuto un anno fa ma soltanto adesso è diventato virale

“Te faccio scioglie in mezzo all’acido, te mando all’ospedale professore'”. E’ il nuovo episodio di bullismo in classe ai danni di una professoressa, questa volta in un Istituto Tecnico di Velletri, alle porte di Roma. Uno studente ha rivolto alla propria insegnante esplicite minacce, ripreso da uno smartphone. Il caso è avvenuto un anno fa ma solo ora il video è diventato virale sui social: i carabinieri hanno mandato un’informativa in Procura.

Nelle immagini si vede il ragazzo che risponde piccato alla sua insegnante davanti alla minaccia di finire dal preside in seguito all’ennesima nota presa in classe. “Ma chi sei tu per dirmi che devo stare zitto? Ma voi volete proprio finire all’ospedale. Ti faccio squaglia’ in mezzo all’acido, ti faccio squaglia’”, ripete il ragazzo che non si alza dalla sua sedia, mentre alcuni compagni di classe ridono davanti allo smartphone.

Il ragazzo poi continua aumentando il tono minaccioso. “Mo’ ti alzo tutto il banco ti alzo, vuoi vede’? – dice rivolto alla professoressa – Non mi provoca’ professore’ che poi la macchina non te la ritrovi. Che fai? Chiami il preside e mi fai boccia’? Va bene, perdo un anno”. La situazione sembra peggiorare quando il ragazzo si alza per affrontare la docente. Questa esce quindi dalla classe per andare a chiamare il preside e il ragazzo sfoga la propria rabbia prendendo a calci la porta dell’aula.

Proprio qualche giorno fa a Lucca, docente di italiano e storia, è stato ripreso mentre viene minacciato e insultato in classe da uno di loro: “Prof, mi metta 6 e non mi faccia incaz…”, la minaccia ripetuta più volte dallo studente all’insegnante. “Reo” di avergli assegnato un voto – a suo giudizio – ingiusto. I tre ragazzi sono stati indagati.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna