19 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Casa della Città, incontro su clima e città resilienti

Dalla testimonianza di New Orleans alle infrastrutture verdi

Si è svolta ieri alla Casa della Città il seminario partecipativo organizzato con il sostegno dei network globali 100 Resilient Cities e C40 – Climate Leadership Group sul tema dell’acqua, i cambiamenti climatici e le città resilienti. All’incontro hanno partecipato Jeff Hebert, Chief Resilient Officer, Città di New Orleans; Jorg Pieneman, Water Programme Manager, Città di Rotterdam; Jeppe Tolstrup, Project Manager Climate Adaptation, Città di Copenhagen; Giovanni Caudo, assessore alla Trasformazione Urbana di Roma Capitale; Estella Marino, Assessore all’Ambiente e Rifiuti di Roma Capitale. Molte le testimonianze e gli esempi: da New Orleans che, dopo lo choc di Katrina, ha puntato su una strategia olistica di gestione delle acque e sulla rinaturalizzazione degli ecosistemi paludosi, a Rotterdam e Copenaghen che hanno investito sull’idea di una città capace di accogliere e convivere con l’acqua (ad esempio, case flottanti e spazi pubblici che da piazze si possono trasformare in piazze d’acqua e strade che possono, se necessario, trasformarsi in canali). Spazio anche per le “infrastrutture verdi” – dai tetti verdi ai corridoi ecologici – capaci di ridurre la quantità d’acqua che arriva nel sistema fognario in caso di precipitazioni intense. Anche in questo caso – nonostante la recente approvazione della strategia nazionale di adattamento – le città italiane sono molto indietro. Roma – con il progetto Roma Resiliente – ha l’opportunità di essere all’avanguardia in Italia in questo ambito. (gc)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014