Colle Oppio, sgomberato accampamento abusivo

Intervenuti sul posto uomini del gruppo PICS e di AMA

Ieri mattina, su richiesta del Primo Municipio, uomini dei Gruppo P.I.C.S.(Pronto Intervento Centro Storico) e personale AMA sono intervenuti a Colle Oppio dove, tra il Centro Anziani e l’area giochi per i bambini, alcune persone senza fissa dimora si erano insediate creando una sorta di mini accampamento, che è stato prontamente rimosso e conferiti a discarica tutti gli arredi e le suppellettili rinvenute sul posto.

 

“Crediamo sia fondamentale fornire assistenza e servizi alle persone senza fissa dimora” hanno dichiarato in una nota stampa congiunta Sabrina Alfonsi, la Presidente del Primo Municipio, ed Emiliano Monteverde, Assessore Municipale alle Politiche Sociali. “Perché questo modello abbia più forza è impensabile che il territorio venga lasciato senza alcuna regola. A questo proposito, riteniamo che sia possibile mettere in atto un progetto di collaborazione tra i servizi come il PID (Pronto Intervento Disagio) con la mensa Caritas della zona, con il supporto di AMA, al quale stiamo lavorando e che dovrebbe essere definito nei prossimi giorni”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna