Comune: Causi, vicesindaco? Onorato ma ancora nessuna richiesta

Per ora incompatibilità con ruolo deputato

“Se il sindaco Marino e il presidente del Consiglio dovessero ritenere che il mio lavoro, spostato dalla commissione Finanze sul Campidoglio, possa essere utile alla città e al Paese, ne sarei onorato, però ancora non ho avuto nessuna richiesta ufficiale, ho solo letto indiscrezioni giornalistiche”. Lo ha detto ad Omniroma il deputato del Pd, Marco Causi, a conclusione delle operazioni di voto in commissione Finanze, che hanno portato all’elezione di Maurizio Bernardo, sull’eventualità che possa affiancare il sindaco Marino come vice nella giunta capitolina. Secondo quanto riferito dallo stesso Causi, in ogni modo non “ci sarebbe incompatibilità tra il ruolo di deputato e quello di vicesindaco di Roma” ha detto. “Anzi – ha precisato – se posso dare una mano alla città, lo posso fare in modo ancora più forte se presidio le questioni parlamentari”. (gc) (Fonte Omniroma)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna