Conte assicura: nessun rimpasto all’ordine del giorno

E' un'ipotesi - ha detto Conte - che non abbiamo valutato nè teoricamente nè in prospettiva

“Io lo so perchè mi fate questa domanda… perchè nella conferrenza stampa di fine anno sono stato cortese nei confronti di chi me l’aveva chiesto… e avevo parlato di ipotesi di III o IV tipo e ho fatto un esempio scolastico…”. Giuseppe Conte ci scherza su, nella conferenza stampa svolta a palazzo Chigi, ma subito dopo assicura: “Non c’è nessun  rimpasto all’ordine del giorno”.

I giornalisti riuniti nella sede del governo per un incontro sulla cattura di Cesare Battisti, hanno infatti chiesto al Premier (che si trovava con il vice premier Salvini e il ministro di Giustizia, Bonafede) se fosse sul tavolo un’ipotesi di rimpasto o allargamento della maggioranza, ad esempio a  Fratelli d’Italia. “E’ un’ipotesi – ha detto Conte – che non abbiamo valutato nè teoricamente nè in prospettiva. Qui ci sono due ministri e lo possono confermare”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna