12 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Due giorni di moda sul barcone di Marevivo

Il progetto di Paola Burlando a sostegno dei Laboratori del Tevere

 

Moda e ambiente si incontrano sul Tevere. La Maison Pelitta da Modena approda a Roma, e per far conoscere al pubblico romano il progetto couture della primavera 2015 sceglie il Barcone di Marevivo, attraccato alla banchina di Lungotevere Arnaldo da Brescia. Gli hanno dato accoglienza la presidente dell’associazione Rosalba Giugni e Carmen di Penta, ideatrici e founding promoter di Marevivo, che ha compiuto trent’anni di attività a febbraio 2015. Nella due giorni di Open Day sulla terrazza del barcone  – venerdì 22 maggio dalle 17.30 e sabato 23 dalle 10 – verrà dunque presentato il progetto di Paola Burlando, nato nel 2012 dalla voglia di applicare la creatività del design alla moda. Decorazioni a mano libera, e spazio alla personalizzazione, che nasce da una relazione tra cliente e designer. L’iniziativa ha una ricaduta diretta su Marevivo, visto che Pelitta ha deciso di devolvere il 10% del ricavato al sostegno delle attività di educazione ambientale organizzate nel Laboratorio del Tevere, che offre agli studenti l’opportunità di imparare a guardare con altri occhi il fiume e la sua interazione con il mare. Ma anche di avvicinarsi al mondo scientifico osservando e sperimentando, come dei veri ricercatori.

(r.p.)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014