Effetto San Giovanni sulla Metro C: orario ridotto per sei mesi

Per lavori tra Lodi e la nuova stazione di San Giovanni. Previste navette sostitutive.

Da maggio a ottobre la Metro C di Roma chiuderà i battenti alle 20,30 per i lavori connessi al prolungamento del tratto tra Lodi e San Giovanni. Un disagio che verrà ‘limitato’ dalla presenza di navette sostitutive che porteranno i passeggeri in superficie.

Si tratta della MC2 Re di Roma<>Centocelle (Tratta Lodi<>Centocelle)
MC5 Re di Roma<>Pantano (Tratta Centocelle<>Pantano) seguendo via Casilina.

“I tempi sembrano sproporzionati per la tratta e il numero di stazioni coinvolte: 700 metri di linea e una sola stazione – racconta a Radiocolonna Carlo Tortorelli di Trenino Blu, che ha scovato la notizia – una riduzione del servizio che dovrebbe spingere il Comune a ripristinare la Roma-Giardinetti”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna