Eur: aprirà a primavera l'acquario del Laghetto Sea Life

risolti i problemi tecnici che avevano bloccato la costruzione

“Roma avrà presto il suo acquario. I problemi tecnici che avevano bloccato la costruzione dell’acquario sono stati definitivamente risolti, i lavori sono ripartiti e nel giro di pochi mesi i cittadini romani, e i numerosi turisti della Capitale, potranno contare su un’attrazione in più. Il Sea Life Roma Aquarium sorgerà sotto il laghetto dell’Eur, nel complesso dell’Acquario di Roma, con più di 5.000 creature marine, appartenenti a oltre 100 specie acquatiche, che nuoteranno in 30 vasche tematizzate riempite con oltre 1 milione di litri d’acqua. Tartarughe, squali, razze, meduse, cavallucci e stelle marine saranno la grande attrazione per i visitatori che, grazie a un futuristico tunnel subacqueo con visuale a 360 gradi, novità assoluta in Italia, si troveranno immersi in uno spettacolare e interattivo universo marino”. È quanto si legge in una nota.  “Ritardo lavori. Sea Life non è l’unica realtà presente nell’Acquario di Roma – afferma – Oltre all’expertise del Gruppo Merlin, che realizzerà l’acquario tradizionale, la struttura complessiva prevede anche uno spazio museale, un acquario tecnologico, un auditorium, sale eventi e aree servizi, gestite da Acquario di Roma s.r.l.. I tre anni di ritardi nella costruzione complessiva della struttura hanno causato anche lo slittamento dell’apertura del Sea Life Roma Aquarium. Superati gli impedimenti che ne hanno bloccato i lavori, la struttura sarà quindi completata entro i primi mesi del prossimo anno”. (gc)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna