Giugno da record per l’afa, 3 gradi in più della media

Il secondo più caldo dal 1800. Il primato resta al 2003

Il mese scorso è stato il secondo giugno più caldo in Italia dal 1800 – cioè da quando sono disponibili i dati sulle temperature – a oggi. Lo rende noto l’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima (Isac) del Cnr, secondo cui il primato dell’afa resta al 2003. Nel giugno scorso, che quindi risulta il più rovente degli ultimi 15 anni, la temperatura è stata superiore di 3,30 gradi centigradi rispetto alla media

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna