Il Quirinale apre tutte le sue sale

Dallo studio alle sale napoleoniche, guardate tutte le nostre foto

Adesso ogni angolo del Quirinale potrà essere visitato. A cominciare dallo studio alla Vetrata dove il presidente della Repubblica svolge le consultazioni per formare i governi, passando per gli scenografici giardini, le sale napoleoniche e i musei della Vasella e delle Carrozze. Da oggi il Quirinale apre al pubblico per cinque giorni alla settimana e con un percorso raddoppiato rispetto al passato. Il Quirinale diventa ancora di più “il Palazzo degli italiani” aveva annunciato il 2 giugno il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Su prenotazione, tutti potranno visitare sia le sale di maggiore pregio storico e artistico. Queste le parole di Mattarella, due settimane dopo il suo insediamento: “Il palazzo del Quirinale ha accompagnato la storia d’Italia e degli italiani, e continua ad accompagnarla come sede della Presidenza della Repubblica. Per sottolineare questo rapporto ho disposto che il palazzo sia aperto alle visite. Il Quirinale è un Palazzo vivo e vitale per la nostra democrazia, protagonista oggi come ieri della storia del Paese, e come tale costituisce a pieno titolo la Casa degli italiani”. (g.f.)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna