La Fontana del Tritone si tinge di verde contro la SLA

Medici e persone affette da SLA incontrano il ministro Speranza. Oggi la giornata nazionale

L’Italia si mobilita per sensibilizzare e cercare i fondi per le oltre 6000 persone affette da SLA nel nostro Paese. Una mobilitazione promossa AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, in occasione della giornata nazionale sulla SLA prevista per oggi, con centinaia di piazze italiane attivate per supportare la campagna. Le iniziative sono partite nelle serata di ieri, con la splendida Fontana del Tritone in Piazza Barberini illuminata di verde, il colore dell’associazione. A partecipare all’iniziativa una cinquantina di persone, tra medici, volontari e soprattutto persone con SLA accompagnati da amici e familiari.

La rilevanza dell’evento è stata sottolineata anche dalla presenza del neoministro alla salute Roberto Speranza, che ha voluto partecipare all’iniziativa incontrando alcune persone affette da questa grave malattia degenerativa.

“Bisogna difendere il sistema sanitario nazionale e investire in ricerca – spiega Speranza – mi assumo un impegno di vicinanza delle istituzioni nei confronti di questa battaglia”.

Su questo link c’è la possibilità di fare donazioni a favore della ricerca scientifica direttamente sul sito dell’AISLA.

Le foto di Radiocolonna:

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna