Metro A, Orsa Tpl: disattivate centraline treni Caf

Gestiscono annunci fermate

Gli avvisi all'interno della stazione Termini (Foto Omniroma)

“La scrivente Segreteria ha accolto con sconcerto la decisione della Trazione Metro A di disattivare, a seguito dell’interruzione della linea, le centraline che gestiscono l’annunciatore di fermata dei treni CAF in quanto, oltre a mancare uno strumento indispensabile per i passeggeri non vedenti che fruiscono giornalmente del servizio, all’azionamento della maniglia di allarme passeggeri, sul Sicas non compare l’indicazione della porta interessata e le telecamere non si attivano ad inquadrare la porta corrispondente alla maniglia azionata. Anomalia segnalata dai macchinisti e successivamente confermata dagli stessi responsabili della Trazione che, anziché attivarsi per risolvere l’inconveniente tecnico e ripristinare il corretto funzionamento di un dispositivo finalizzato ad incrementare il livello di sicurezza a bordo dei treni e ad esso integrato, attraverso una email (?) hanno fatto sapere di non considerarlo un guasto e quindi motivo sufficiente per scartare i treni”. Lo dichiara in una nota il segretario Provinciale Roma di Or.S.A. TPL Massimo Dionisi.

“La scrivente Segreteria – prosegue la nota – nel ritenere non vincolante questa valutazione in assenza di Disposizioni Aziendali/Operative sottoscritte considera sconcertante l’esame dell’anomalia fatta dai preposti della Trazione che andrebbe a detrimento del livello di efficienza ed affidabilità del sistema di sicurezza in dotazione ai treni. Inoltre, alla scrivente, risulterebbe che la consolle di comunicazione in oggetto può essere programmata direttamente dalla cabina selezionando la fermata da cui far partire l’annunciatore attraverso una semplice interfaccia di comando. Se così fosse (invitiamo i responsabili della Trazione ad una pronta verifica) l’intera vicenda confermerebbe ancora una volta l’evidente assenza di un’azione di coordinamento e di condivisione delle informazioni e delle decisioni all’interno del processo produttivo di Atac”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna