Metro B, servizio tornato regolare dopo guasto tecnico

Bonaccorsi (Pd): "Raggi e la sua assessora Meleo si scusino con i romani per il caos provocato ieri sera sulla Metro B, nel primo giorno di rientro dei romani dopo la pausa delle ferie estive". Un blocco durato tutta la sera tra Magliana e Castro Pretorio

Sciopero Tpl (Foto Omniroma)

E’ tornato regolare questa mattina alle 5:30 il servizio sulla metro B, nel tratto compreso Castro Pretorio dopo il guasto tecnico che si è verificato lunedì sera dopo le 19:30.  Dopo un iniziale rallentamento sulla tratta, è stata la stessa Atac a comunicare la sospensione del servizio e l’attivazione di bus navetta sostitutivi, tramite il suo profilo informativo su Twitter.

“Dopo i beffardi annunci festosi per aver concluso qualche giorno prima i lavori che hanno bloccato la metropolitana per tutto agosto, ora la sindaca Raggi e la sua assessora Meleo si scusino con i romani per il caos provocato ieri sera sulla Metro B, nel primo giorno di rientro dei romani dopo la pausa delle ferie estive. Un blocco durato tutta la sera, che ha fatto chiudere la metro improvvisamente alle sette di sera con riapertura la mattina dopo, mentre migliaia di romani stavano tornando a casa dal lavoro. Saltate le coincidenze con la Roma-Lido, con la stazione Termini, con Tiburtina, con i capolinea degli autobus, in attesa delle fantomatiche navette sostitutive”. Lo scrive su facebook la deputata del Partito democratico Lorenza Bonaccorsi, presidente del Pd Lazio.

“Lo stato dei trasporti pubblici – prosegue Bonaccorsi – è ben noto ai romani, che ogni giorno per arrivare a lavoro o spostarsi sono costretti a sottoporsi ad una specie di ruota della fortuna, sperando che tutto fili liscio. Invece di lanciare annunci che suonano inevitabilmente come un a beffa e una presa in giro, il presunto anticipo della fine di un disagio durato settimane, con tanto di annuncio anche sui display delle stazioni della Metro, la Giunta Raggi farebbe bene ad avere maggiore umiltà. Governano da oltre un anno e i risultati disastrosi sono sotto gli occhi di tutti. #Raggiri”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna