I migranti della nave Diciotti a Rocca di Papa

Momenti di tensione per due gruppi di cittadini che si sono scontrati

Mondo Migliore

I 100 migranti della nave Diciotti sono arrivati al centro Mondo Migliore a Rocca di Papa.

I pullman sono arrivato in due scaglioni, uno verso le 22, un secondo dopo mezzanotte considerato che ha avuto un guasto sulla Salerno/Reggio Calabria. I migranti, la maggior parte eritrei, hanno salutato la gente che era in strada ad attenderli.

E ci sono stati momenti di tensione. A fronteggiarsi, separati dalle forze dell’ordine, sono stati due gruppi di alcune decine di persone ‘pro’ e contro l’arrivo degli ospiti nella struttura.

Qualcuno ha issato manifesti per dare il ‘benvenuto’ ai migranti, scatenando la contestazione della parte avversa. Sul posto ci sono anche alcuni militanti di Casapound, arrivati sventolando bandiere tricolori. Nelle prossime ore sono previste manifestazioni dell’estrema destra sempre a Rocca di Papa.

La Caritas ha assicurato che rimarranno al massimo una settimana, poi saranno spostati in altre diocesi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna