Radiocolonna premiata al Festival del Mobile Journalism

Presentate più di 840 opere di Mojo, il nostro giornale menzionato per il video sul Disability Day

Radiocolonna premiata al festival del Mobile Journalism
Radiocolonna premiata al festival del Mobile Journalism

Una nuova via per esplorare il presente. E’ il mobile journalism, la modalità per realizzare video tramite gli smartphone. Con i nuovi telefonini di gira e si monta. Oggi si è chiuso a Roma il primo federica dedicato appunto al mojo, così si chiama questa modalità di raccontare. Ieri sera a Roma, le premiazioni.

Tra i video segnalati quello di Radiocolonna del 15 luglio sul Disabilty Day, una manifestazione che si tenuta a Roma da parte di persone diversamente abili per chiedere più diritti e che siano abbattute tutte le barriere sia architettoniche sia sociali.

Il segretario di Stampa Romana, Lazzaro Pappagallo, il direttore dell’evento Nico Piro, inviato del Tg3, e il filmaker Enrico Farro, ideatori e promotori del primo festival del giornalismo mobile in Italia, possono dirsi soddisfatti e confermare il successo della loro intuizione vincente. ‘Introduzione al mobile journalism’, ‘Cybersecurity e giornalismo’, ‘Come realizzare un montaggio su Android e Ios’, sono solo alcuni dei temi che hanno caratterizzato i seminari e gli approfondimenti promossi nella tre giorni ‘Mojo’.

E poi, dalla teoria alla pratica, tanto lo spazio riservato al concorso. I migliori prodotti realizzati in Italia e all’estero sono stati scelti dalla giuria presieduta dall’inviato di Sky Tg 24 Pio d’Emilia tra 824 lavori (arrivati da 82 Paesi del mondo).

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna