Monteverde, distrutta la statua del cane Angelo

Il cane ucciso barbaramente a Sangineto. Il monumento era stato inaugurato nel Parco Ravizza il 21 gennaio dello scorso anno

Ignoti hanno distrutto la statua dedicata ad Angelo, il cane ucciso barbaramente a Sangineto. Il monumento era stato inaugurato nel Parco Ravizza del quartiere Monteverde il 21 gennaio 2017″. Così in una nota Rinaldo Sidoli, responsabile centro studi Movimento Animalista.

“Avete distrutto un simbolo di pace e amore. Avete ucciso un’altra volta Angelo – aggiunge – Quella statua rappresenta il rispetto della vita affinché non vinca sempre la cultura della violenza e della morte”. Il leader animalista ha reso noto che “è stata già presentata una denuncia presso le autorità competenti”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna