Olimpiadi, strappo grillino sulla candidatura

L'assessore Berdini apre ai Giochi: potrebbe essere un'occasione

Strappo di Paolo Berdini, assessore all’Urbanistica della giunta Raggi, sulle Olimpiadi a Roma e sulla prospettiva di 5 miliardi di euro che servirebbero anche ad intervenire su 160 impianti che versano in condizioni disastrose: “Se all’interno del progetto Olimpiadi inseriamo, non dico tutti, ma 80 di quegli impianti, con la regia del Comune a garanzia, è un’occasione da mettere nero su bianco”, afferma in una intervista alla Stampa.

 

“In una decina di giorni decideremo e Io dico: utilizziamo le Olimpiadi come occasione per dare un nuovo volto alla città. Se sono Olimpiadi che cambiano la vita delle persone e opere che portano benessere, non vedo perché dire di no. Le Olimpiadi possono essere un’occasione, da verificare nella sua praticabilità. Ed è compito dell’amministrazione farlo” ma a condizione “che le opere non siano il trionfo dell’incompiuto, com’è successo con Expo che è stata una devastazione. Perché, chiusi i sei mesi di circo Togni, non hanno saputo che fare dei 120 ettari urbanizzati a vuoto. Servono opere strutturali che parlino con la città”. 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna