Parte il nuovo corridoio della mobilità EurLaurentina – Tor Pagnotta

Sul corridoio circoleranno tre linee, la 72, la 73 e la 74, mentre è prevista una riorganizzazione di tutta la rete del trasporto pubblico dell'area in più fasi.

Il corridoio Eur Laurentina-Tor Pagnotta
Il corridoio Eur Laurentina-Tor Pagnotta

La sindaca di Roma Virginia Raggi, insieme con l’assessore alla Mobilità Linda Meleo, ha inaugurato oggi il nuovo corridoio della mobilità da Eur-Laurentina a Tor Pagnotta. Una linea che serve quartieri periferici come Tor Pagnotta, Cecchignola, Fonte Laurentina, oltre alla metro B.

La sindaca, a bordo di un filobus, ha percorso la nuova preferenziale, lunga circa 11 chilometri andata-ritorno; sono state attivate tre nuove linee ed è stata ridisegnata la rete bus esistente.

L’intervento è stato progettato ridisegnando l’intera sede stradale, inserendo un asse ciclabile e realizzando un’opera integrata, è stato spiegato, “per un trasporto pubblico‎ fluido, efficiente e accessibile alle persone con disabilità”. Sul corridoio circoleranno tre linee, la 72, la 73 e la 74, mentre è prevista una riorganizzazione di tutta la rete del trasporto pubblico dell’area in più fasi. L’obiettivo è migliorare il collegamento tra i quartieri posti lungo le vie Laurentina e Ardeatina verso la metro B il capolinea bus di piazzale dell’Agricoltura‎.

“Abbiamo raggiunto l’obiettivo – ha commentato Meleo – abbiamo dato ai cittadini un servizio in più per dotare Roma di infrastrutture indispensabili a migliorare il trasporto pubblico locale. Con il corridoio della mobilità siamo certi che cambierà la viabilità di un intero quadrante. Quello che era rimasto incompiuto oggi è concluso – ha aggiunto – Con il lavoro costante e faticoso siamo riusciti a ritirare le fila di questo progetto. Sono molto soddisfatta”. Il corridoio, ha spiegato ancora l’assessora, prevede tre linee di cui una elettrificata: “Poi nei mesi a seguire ci saranno ulteriori immissioni di filobus – ha detto ancora – Contemporaneamente verrà rivisto tutto il trasporto di superficie del quadrante. È un segnale che Roma può farcela se si lavora bene”.

Alla partenza del filobus dalla stazione Laurentina della Metro B alcuni cittadini hanno salutato la sindaca congratulandosi per l’opera. Era presente inoltre una delegazione di lavoratori di Roma Metropolitane: ‎”Abbiamo un piano industriale che prevede 45 licenziamenti entro l’estate – ha detto la delegata Rsa Daniela Orlando – Siamo veramente furiosi”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna