Piano caldo Roma Capitale. Aree di sosta per rinfrescarsi

Un aiuto concreto per le persone più fragili

 “Le persone potranno contare su centri di sollievo dalla calura estiva organizzati dall’Amministrazione” ha dichiarato l’assessore capitolino alle politiche sociali Francesca Danese.

In questi giorni di grande caldo, bisogna pensare alle persone più fragili, a coloro che non hanno una fissa dimora o alle persone sole.  Il Comune ha messo a loro disposizione 9 centri di accoglienza, capaci di ospitare 260 persone,  dove è possibile rinfrescarsi , fare una doccia, mangiare o bere qualcosa. Fino al 21 Settembre resteranno  in vigore una serie di misure per contrastare il caldo. Due strutture sono aperte H24, due H9, e cinque H4. E’ la prima volta che il Comune si adopera per gestire le problematiche dei senza tetto legate al clima, oltre che nei mesi invernali, anche nel periodo estivo. Ad accoglierli, il personale dei centri, preparato e pronto ad affrontare anche situazioni di emergenza. Un kit per l’igiene personale è messo a disposizione di tutti i visitatori, compresi i trattamenti antibatterici e  antipediculosi.

Per qualsiasi necessità o emergenza si può contattare la Sala Operativa Sociale al numero  800 44.00.22

Di seguito l’elenco dei centri:

Centri H24:

-C.R.S. ROMA SOLIDARIETA’ (MUNICIPIOVII)

-ISOLAVERDE (MUNICIPIO XV)

Centri H9:

-ISOLAVERDE (MUNICIPIO XV)

-ERICHES 29 (MUNICIPIO VI)

Centri H4:

-EUROPE CONSULTING (MUNICIPIO I)

 -GRIMALDI (MUNICIPIO X) Assessorato sostegno sociale e sussidiarietà

-INTERSOS (MUNICIPIO II)

-OPERA DON CALABRIA (MUNICIPIO XIV)

-SANT’EGIDIO (MUNICIPIO I)

C.T.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna