18 Giugno 2021
Il meteo a Roma

Prezzi, Roma è la seconda città più cara d’Italia

Lo comunica in una nota l’Unione Nazionale Consumatori

“Secondo i dati resi noti oggi dall’Istat, ad agosto Roma risulta essere la seconda città più cara d’Italia dopo Bolzano. Nella Capitale, infatti, si registra un’inflazione dello 0,6%, il triplo di quella media nazionale, che si ferma a +0,2%. In termini di aumento del costo della vita, per una famiglia romana di 3 persone significa avere una maggior spesa, su base annua, di 201 euro. Analizzando, infatti, i dati Istat sull’inflazione per città (cfr tabella), quella più cara d’Italia si conferma Bolzano, che registra il maggior aumento dei prezzi (+0,7%), con un aggravio di spesa di 321 euro su base annua. Seguono Roma, dove l’inflazione dello 0,6% si traduce in un rialzo del costo della vita di 201 euro e Milano, in terza posizione, dove l’incremento dei prezzi dello 0,4%, il doppio del resto d’Italia, determina una spesa aggiuntiva di 162 euro, sempre per una famiglia di 3 persone. La palma del risparmio, invece, spetta a Bari, dove l’abbassamento dei prezzi dello 0,4% consente ad una famiglia di 3 persone di risparmiare 108 euro su base annua, in termini di riduzione del costo della vita. Al secondo posto Bologna, con -78 euro di spesa, seguita da Trento, dove una famiglia di 3 persone risparmierà 38 euro”. Lo comunica, in una nota, l’unione nazionale consumatori. (Fonte Omniroma)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014