Riapre il Palasport di via Vertumno. Migliorano le periferie

Permetterà ai ragazzi di coniugare scuola e sport

 “Oggi è una giornata importante per il nostro Municipio, con la riapertura del Palasport di Via Vertumno si restituisce un importante spazio sportivo e aggregativo al territorio dopo anni di abbandono”.

Così in una nota il presidente del Municipio IV Emiliano Sciascia a margine dell’inaugurazione del Palasport di questa mattina.



“È un piccolo segno, ma tangibile che aiuterà a migliorare la qualità della vita e che permetterà ai ragazzi di coniugare scuola e sport. Lo sport, insieme alla cultura devono rappresentare lo strumento per zone periferiche come le nostre, per contrastare il disagio sociale e per costruire un senso di comunità e appartenenza – continua poi il presidente Sciascia – Un ringraziamento particolare alla Città Metropolitana e alla Polizia di Stato, alle Fiamme Oro e all’Alberghiero Vespucci, senza il cui impegno non avremo rivisto splendere il Pala Vespucci.

Apprezziamo pertanto l’impegno del Governo che, con il Decreto-Legge 25 novembre 2015 n. 185, ha deciso di stanziare 100 milioni di euro per la realizzazione di impianti sportivi nelle periferie delle città italiane, di concerto con il Coni, cui spetterà individuare le priorità d’intervento. Ed essendo Roma candidata alle Olimpiadi del 2024, già ci stiamo impegnando con il Coni ad individuare le aree del nostro Municipio da riqualificare”, conclude. 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna