Rogo in deposito di camper, fumo sulla A24

Per oltre tre ore i vigili del fuoco hanno combattuto contro le fiamme propagatesi a causa di una bombola. Non ci sono stati feriti

Rogo (Foto Palozzi)

Fiamme con esplosioni in un rimessaggio di camper e roulotte in via del Flauto in zona Grotta Gregna. A bruciare sono almeno sei camper. A quanto riferito le esplosioni sono state causate dalla presenza di numerose bombole di gas nei caravan. Sul posto sono stati al lavoro dalle nove circa i vigili del fuoco del comando di Roma con sei squadre e l’ausilio di autobotti, nonchè i carabinieri di Montesacro, gli agenti della polizia di Stato delle volanti e dei commissariati dai San Basilio e Casiliono. A quanto riferito al momento non si segnalano feriti. Un’alta colonna di fumo nero si stagliava nel cielo. Stando a quanto riportato dall’Astral si è registrato traffico bloccato sull’A24 nel tratto urbano tra via Togliatti e via Fiorentini. Il relativo svincolo è stato momentaneamente chiuso. Traffico rallentato in via Collatina e anche in direzione Tor De’ Schiavi in via della Serenissima fra A24 e Via Prenestina. A quanto riferito è stata evacuata l’area del rimessaggio.

 

L’incendio è stato poi domato intorno alle ore 12.30. Sul posto erano intervenuti vigili del fuoco, polizia e carabinieri. A quanto si è appreso nel rogo sono andati distrutti 22 camper, 3 invece sono rimasti danneggiati, così come anche una barca. Stando ai primi accertamenti degli investigatori è esclusa l’origine dolosa dell’incendio: la causa del rogo sarebbe il malfunzionamento del sistema elettrico di un camper. Nessuna persona è rimasta ferita o intossicata. Riaperto il tratto urbano dell’A24 che era stato chiuso in entrambe le direzioni tra Togliatti e via Fiorentini.

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna