Roma-Firenze, guasti a linea elettrica e a treni. Forti ritardi

Circolazione sta tornando regolare dopo intervento dei tecnici di RFi

“Dalle 14.30 sta tornando gradualmente alla normalità il traffico ferroviario sulla linea Direttissima Firenze – Roma, fortemente rallentato dalle 9.20 per un’anormalità alla linea di alimentazione elettrica dei treni fra Civitella d’Agliano ed Orte e per un guasto a due convogli. Fra Settebagni e Orte i treni hanno viaggiato sulla linea convenzionale Firenze – Roma, registrando ritardi medi di 60 minuti, con punte fino a 150 minuti.

Durante l’intervento dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, si è verificato anche il guasto di due treni, un merci e un convoglio alta velocità, con ulteriori impatti sulla circolazione. Ripercussioni anche sul traffico ferroviario regionale della linea FL1: il servizio è stato riprogrammato con ritardi fino a 60 minuti, cancellazioni e limitazioni di percorso”. Lo comunica, in una nota, Rfi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna