Roma, l’ex capo dei vigili sbotta contro i trasporti della Capitale

Raffaele Clemente alla fine di un tweet sul malfunzionamento della Metro A: senza parole

Non è passato inosservato il giorno tragico – l’ennesimo – per la Metro A di Roma. Ieri, infatti, la tratta compresa tra Termini e Battistini è stata chiusa per molte ore a causa di un problema di una linea aerea. Un disagio che ha provocato l’assalto alle navette sostitutive e l’indignazione del pendolari, costretti a trovare soluzioni alternative per ovviare al malfunzionamento del trasporto pubblico capitolino . Questa volta tra gli ‘indignados’ c’è stata anche una figura di spicco. Non un utente qualsiasi, ma l’ex comandante dei vigili urbani di Roma Raffaele Clemente, che ha espresso su Twitter il proprio sconcerto:

Già dirigente della Polizia di Stato, Clemente era stato nominato ai vertici della Municipale nel 2013 dall’ex sindaco di Roma Ignazio Marino. Una carica lasciata a metà 2016 a ridosso dell’avvento nella Capitale del Movimento Cinque Stelle di Virginia Raggi.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna