Roma, sgomberata sede ultras della Lazio

Lo sgombero era stato chiesto anche dalla sindaca di Roma Virginia Raggi lo scorso settembre

Questa mattina gli agenti della Digos della polizia di Stato di Roma hanno sgomberato la sede di via Amulio al civico 47, di proprietà dell’Inail e occupata da decenni dagli Irriducibili della Lazio. A quanto si apprende, lo sgombero è avvenuto con la collaborazione degli occupanti. Lo sgombero era stato chiesto anche dalla sindaca di Roma Virginia Raggi lo scorso settembre.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna