Siccità, Raggi: governo intervenga subito

La sindaca chiede l'intervento urgente del governo dopo l'aggravarsi della situazione idrica

La sindaca Virginia Raggi (Foto Omniroma)

“Bisogna intervenire subito e non fra qualche giorno. La situazione è intollerabile: non possono staccare l’acqua ai romani. Sono molto preoccupata per i miei concittadini e per quello che può accadere agli ospedali e ai Vigili del Fuoco se staccassero l’acqua. Il Governo deve prendere i provvedimenti necessari”.

 

Lo ha detto la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in occasione di un punto con la stampa in Campidoglio in riferimento alla.comunicazione di Palazzo di Chigi di aver preso in carico l’istruttoria per il riconoscimento dello stato di calamità naturale per la Regione Lazio.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna