Torna il caldo africano

Da oggi al Sud e sulle isole si toccheranno i 40 gradi

Sul fronte caldo l’Italia non riesce proprio a trovare pace. Dopo la brevissima tregua dei giorni scorsi, ora la pressione è tornata rapidamente ad aumentare e con essa anche le temperature. Insomma, sta per tornare il grande caldo e pure di stampo africano. Ci attendiamo dunque un generale aumento del valori termici nei prossimi giorni con punte che torneranno a toccare i 40°C. Vediamo più nel dettaglioquando e dove.

Dopo un martedì senza grossi scossoni, ecco invece che la giornata di oggi sarà già piuttosto bollente su alcune zone del Paese. L’anticiclone africano alza il suo baricentro verso l’Italia coinvolgendo essenzialmente la due Isole Maggiori e un po’ tutto il Mezzogiorno. Saranno due le giornate più calde e per la precisione mercoledì e giovedì. In questo frangente si potranno raggiungere picchi di 40°C nelle aree interne della Puglia, della Sicilia e nell’area più meridionale della Sardegna. Ma i 37-38°C saranno diffusi su molte zone del Sud in particolare nelle aree interne. Lungo i litorali infatti, le temperature saranno mitigate della brezze marine e non si raggiungeranno picchi così elevati.

Ma sul resto del Paese, come andranno le cose? La calura e l’afa aumenteranno? La risposta è negativa. Il flusso atlantico più mite continuerà infatti ad accarezzare gran parte del Nord dove il clima, complice anche qualche temporale di passaggio, si manterrà nettamente più consono alla stagione con valori intorno ai 32-34°C. Il Centro Italia farà invece da linea di confine fra il bollente Sud e il mite Nord. Sulle regioni centrali dunque, avremo massime di poco superiori a quelle del Nord con valori altresì in aumento ma senza particolari eccessi. (Salvatore de Rosa per meteo.it)

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna