Tenta di accoltellare presunto amante della moglie, bloccato e denunciato

E' accaduto a Casal Bruciato

Il coltello sequestrato

Un cittadino di nazionalità albanese di 45 anni è stato bloccato da una pattuglia del IV Gruppo Tiburtino della Polizia Locale di Roma Capitale in zona Casal Bruciato, per aver tentato di accoltellare un uomo di 40 anni, accusandolo di essere l’amante della moglie.

Gli agenti, durante il servizio di pattugliamento della zona, hanno avvertito delle grida provenienti da un’officina e sono riusciti a bloccare l’aggressore pochi istanti prima che riuscisse a colpire il titolare. Nei suoi confronti sono emersi diversi precedenti penali per spaccio, furto e truffa. Al termine degli accertamenti è stato denunciato per minaccia aggravata e lesioni.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna