Trasparenza, mancano redditi di Raggi, Muraro e Frongia

Sul sito del Campidoglio non c’è traccia. A Torino tutto online

Sul sito del Comune, nell’apposita sezione dedicata alla trasparenza, mancano ancora i redditi della sindaca Virginia Raggi, del vicesindaco Daniele Frongia e dell’assessora Paola Muraro. Da Palazzo Senatorio fanno sapere che è solo questione di tempo, perché gli uffici preposti hanno già ricevuto tutto. C’è però qualche stranezza: c’è, ad esempio, l’indicazione reddituale di Raffaele De Dominicis (rimasto in carica per poche ore), ma manca quella di Paola Muraro che pure è assessora fin dall’inizio della giunta.

 

Tra i redditi presenti quello di Linda Meleo (41.700 euro e una casa), di Luca Bergamo (37.500 euro) e di Flavia Marzano (36.461 euro). Il confronto tra due giunte del Movimento 5 Stelle, cioè quelle di Roma e Torino, è impietoso (anche) da questo punto di vista. Sotto la Mole, infatti, sono già disponibili tutte le indicazioni sui guadagni della giunta. Inoltre, Chiara Appendino ha rinunciato al gettone di presenza, mentre la Raggi l’ha mantenuto per circa 2.400 euro lordi per undici mesi, cioè, con la sua aliquota, circa 1.100 euro netti. (MS)

 

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna