Turista multato perché dormiva su amaca

Riposava in una pineta a Trieste, domani flash-mob 'Amache libere'

È stato multato dalla Polizia locale per 300 euro perché dormiva su un’amaca nella pineta di Barcola, luogo cult dei triestini per andare al mare. Immediata la protesta: domani flash mob in pineta dal titolo “Amache libere”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna