Veloce perturbazione, poi ‘assaggio’ di primavera

Alta pressione africana prima al settentrione, poi anche al Sud

Una veloce perturbazione domani lambirà il sud, poi l’alta pressione sarà protagonista del fine settimana, che vedrà un vero ‘assaggio’ di primavera prima al settentrione e poi anche al meridione. Secondo le previsioni dei meteorologi di Meteo Expert-Meteo.it, “una robusta area di alta pressione di matrice nord-africana tenderà a estendersi e persistere fra l’Europa occidentale e centrale abbracciando così anche le nostre regioni settentrionali, dove il tempo resterà stabile con temperature diurne oltre la media e quota dello zero termico che si porterà intorno ai 3000 metri fra venerdì e il week-end”.

Sulle regioni centro-meridionali, invece, sottolineano gli esperti di Meteo Expert, insisteranno ancora fredde correnti settentrionali che favoriranno degli annuvolamenti soprattutto sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia dove, venerdì, si prevede ancora qualche precipitazione.

“Durante il fine settimana – precisano i meteorologi – l’alta pressione guadagnerà terreno verso le regioni meridionali estendendo in tal modo le condizioni di stabilità anche al Centrosud. Questa situazione favorirà la formazione di nebbie che cominceranno a farsi sempre più diffuse durante le ore notturne e al primo mattino, specie sulle pianure del Nord. Le condizioni di stabilità proseguiranno probabilmente anche durante la prossima settimana, con rischio sempre più elevato di nebbie. I dati attualmente a disposizione – concludono – suggeriscono con buona probabilità una conclusione del mese di febbraio senza particolari cambiamenti, con tempo stabile, precipitazioni scarse o del tutto assenti, a causa di una situazione di blocco della circolazione atmosferica determinata dalla persistenza dell’alta pressione sull’area europea”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna