Violenza domestica, ecco la mappa per cercare aiuto

Progetto SITI-Polizia: cartina con i commissariati raggiungibili a meno di 1 km dalle fermate delle metro

L’aspetto è di una comune cartina delle metropolitane di Roma, ma è la mappatura dei commissariati di polizia più vicini alle stazioni della metro.

L’iniziativa è stata lanciata dal collettivo teatrale La SITI in collaborazione con la Polizia di Stato. Obiettivo: far conoscere alle donne che subiscono violenza domestica il commissariato più vicino. “Se l’Amore fa male, ora sai dove scendere” è il titolo del progetto, un nome scelto per invitare le vittime di violenza a denunciare il proprio aguzzino e a “scendere” il prima possibile da un amore sbagliato.

Le stazioni di polizia distano meno di un chilometro dalle fermate della metro e sarà possibile consultarle sulla mappa visibile sulla pagina Facebook di SITI e di Giulia Sotto la Metro.

 

 

“Stiamo provando a renderla disponibile anche fisicamente su bus e metro ma dipende da ATAC– spiega Maria Beatrice Alonzi, la curatrice, a Radiocolonna – noi ce la stiamo mettendo tutta”. Alonzi ha anche realizzato un video che su Facebook è stato visualizzato da oltre 43mila persone.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna