Viterbo, militanti CasaPound incastrati da video stupro

In programma oggi l'interrogatorio

E’ in programma oggi l’interrogatorio dei due militanti di Casapound finiti in carcere con l’accusa di violenza sessuale di gruppo di cui è stata vittima una donna di 36 anni. I due, di cui uno consigliere comunale, sono stati espulsi dal movimento. Ad inchiodare gli aggressori sono stati i video con le immagini della violenza ripresi con un telefonino.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna