A Fregene è strage di daini: un altro morto in scontro con veicolo

Nuovo incidente dopo quello del 21 agosto

“Ormai e’ una strage”, e’ il commento diffuso. Ancora un daino morto, dopo uno scontro con un veicolo, a Fregene. Anche un altro esemplare, nello stesso incidente, sarebbe stato investito ma poi si e’ allontanato. Sono stati allertati gli agenti della polizia locale di Fiumicino. E’ successo ieri sera ancora una volta su via della Veneziana, l’arteria che conduce all’ingresso sud della localita’ e che confina con aree verdi e terreni agricoli.

Solo lo scorso 21 agosto un altro esemplare era rimasto vittima di un impatto con un veicolo ma ormai non si contano i daini, che fanno parte di una folta colonia che da diversi anni vive nella zona tra Maccarese e Fregene, che hanno trovato la morte o il ferimento in circostanze analoghe, spesso in ore notturne, attraversando improvvisamente strade trafficate del comprensorio.

Nei giorni scorsi, con un’ordinanza, il Comune di Fiumicino ha intimato ai proprietari di provvedere alla recinzione dei fondi agricoli che si affacciano su entrambi i lati di via della Veneziana a Fregene, nel tratto compreso tra il “Parco Avventura” e via Castellammare.

“La richiesta – hanno spiegato il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca e l’assessora alle Attivita’ produttive Erica Antonelli. – deriva dal fatto che, su quel tratto di strada, recentemente si sono verificati numerosi incidenti che hanno portato al ferimento e al decesso di fauna selvatica, in particolare di daini. Incidenti che, tra l’altro, hanno costituito un grave pericolo anche per le persone che vi sono rimaste coinvolte. Abbiamo interloquito con il WWF per stabilire le misure per garantire comunque il passaggio della fauna selvatica”.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna