A Roma il 2 gennaio torna la prima domenica ecologica

In queste giornate è previsto il divieto totale di circolazione per tutti i veicoli a motore endotermico nella ztl 'Fascia Verde', a partire dalle 7.30 fino alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30

“La qualità dell’aria che respiriamo è fondamentale per la salute di tutte e tutti noi. La riduzione delle fonti di emissioni è uno degli obiettivi che l’agenda 2030 ci pone ma che soprattutto è ormai un imperativo categorico per la salvaguardia del pianeta e per il contenimento dell’emergenza climatica”. Così Sabrina Alfonsi, assessora all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale.

Riparte il programma delle domeniche ecologiche, “così come stabilito dalle normative nazionali e regionali per la stagione invernale 2021-2022, per prevenire e contenere l’inquinamento atmosferico derivante dal massiccio impatto di traffico e impianti di riscaldamento, in attuazione del piano regionale di risanamento della qualità dell’aria”, spiega ancora.

“La prima domenica ecologica sarà il 2 gennaio 2022, per proseguire poi il 30 gennaio, il 20 febbraio e il 13 marzo. In queste giornate è previsto il divieto totale di circolazione per tutti i veicoli a motore endotermico nella ztl ‘Fascia Verde’, a partire dalle 7.30 fino alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30, oltre al limite massimo di 12 ore per l’utilizzo di impianti di riscaldamento”, conclude.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna