Clima: Ottobre sempre più caldo, a Roma domenica sfiorato record temperatura

Secondo i dati rilevati dalla stazione meteorologica di Ciampino il 7 novembre sono stati raggiunti i 26 gradi. Dal 1944 a oggi, solo nel 2004 il 3 novembre si registrò una temperatura più alta pari a 27,4 gradi

Ottobre 2021 è stato il terzo ottobre più caldo mai registrato a livello globale, secondo quanto reso noto dal Copernicus Climate Change Service (C3S), implementato dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine per conto della Commissione europea con il finanziamento dell’Ue. Le temperature europee sono risultate prevalentemente sopra la media al Nord e sotto la media a Sud-est.

Le temperature dell’aria di ottobre 2021, a livello globale, sono state di 0,42 gradi più calde rispetto alla media 1991-2020 e questo ottobre è stato stimato solo in misura marginale più fresco rispetto all’ottobre degli anni 2015 e 2019. Condizioni decisamente più calde rispetto alla media sono state avvertite nel Canada settentrionale, nella Russia settentrionale e nell’Antartide orientale, mentre condizioni più fredde alla media sono state avvertite nell’Africa meridionale, nell’Australia meridionale e nell’Antartide occidentale.

Anche a Roma domenica 7 novembre si sono toccate temperature elevate. Secondo i dati rilevati dalla stazione meteorologica di Ciampino sono stati raggiunti i 26 gradi. Un clima insolito per l’autunno inoltrato tanto che – in un primo momento –  si è parlato di record storico per le massime stagionali dal 1944 a oggi. Smentito poi dalla pagina Meteo Lazio che ha precisato che il record mensile di novembre resta quello registrato nel 2004 dalla stazione meteo del Collegio Romano, con 25,2 il primo novembre e 27,4 gradi il 3 novembre. Restano comunque considerevoli le temperature registrate domenica scorsa.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna