Eventi: Maker Faire torna in presenza al Gazometro

La rassegna europea della Camera di Commercio dedicata all’innovazione dall’8 al 10 ottobre sarà aperta nuovamente al grande pubblico. Main partner l’Eni  

Innovazione e grande pubblico di nuovo a contatto. Grazie al costante avanzamento della campagna vaccinale, “Maker Faire Rome – The European Edition” (clicca qui), l’evento europeo più importante dedicato all’innovazione, promosso e organizzato dalla Camera di Commercio di Roma negli spazi del Gazometro Ostiense, dall’8 al 10 ottobre. Lo preannuncia ‘Il Tempo’.

L’area occupa una superficie di oltre 12 ettari dove Eni – main partner della manifestazione – sta procedendo al costante recupero delle aree industriali e alle opere di bonifica . Un’area che si candida a trasformarsi in un ecosistema aperto dedicato ai nuovi modelli di business non emissivi e allo sviluppo di filiere imprenditoriali.

Questo perimetro di innovazione è stato inserito l’headquarter di Joule, la Scuola di Eni per l’Impresa, creata per promuovere la formazione imprenditoriale sostenibile e “ZERO”, l’acceleratore “clean tech” della Rete Nazionale CDP che vede partecipare anche Lventure, ELIS, Acea, Maire Tecnimont e Microsoft.

Negli stessi spazi in cui la Roma industriale aveva avviato nei primi del Novecento l’estrazione del gas dal carbone per dare energia all’industria e alla città, nasceranno progetti di innovazione tecnologica che contribuiranno agli obiettivi dell’Agenda 2030.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna