L’antifurto Gps per bici tra i protagonisti della Maker Faire Rome

L'evento, organizzata dalla Camera di Commercio di Roma, si terrà dal 7 al 9 ottobre. A ideare il nuovo dispositivo - Smart Bike Alarm - capace di segnalare sempre la posizione della propria bici è stata una coppia di maker marchigiani

Arriva un antifurto Gps per biciclette tradizionali ed elettriche: è Smart Bike Alarm uno dei tantissimi progetti innovativi presenti alla prossima Maker Faire Rome, dal 7 al 9 ottobre. A ideare il nuovo dispositivo capace di segnalare sempre la posizione della propria bici è stata una coppia di maker marchigiani, esperti di Internet delle Cose (IoT) che ne hanno anche realizzato una start up denominata Trackting.

L’idea è nata nel 2018 proprio dopo il furto di una delle loro amate biciclette e per evitare che potesse ripetersi Claudio Carnevali e Gabriele Allegria hanno ideato un dispositivo antifurto che fosse possibile nascondere all’interno della bicicletta e ne mostrasse sempre la posizione.

E’ nato così Smart Bike Alarm che può essere nascosto all’interno del telaio di qualsiasi tipologia di bici e che ti avvisa con una chiamata in caso di tentativo di furto della tua bici. Grazie alle batterie ricaricabili con autonomia di 1 anno e a una Sim telefonica utilizzabile in tutta Europa, permette anche di tracciare il ladro su una mappa. Smart Bike Alarm è solo uno delle centinaia di progetti innovativi che saranno protagonisti alla ‘Maker Faire Rome – The European Edition’, giunta alla decima edizione e organizzata dalla Camera di Commercio di Roma, che è ormai diventato uno degli eventi di riferimento internazionale dell’innovazione nata dal basso.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna