“Lazio Green – Comuni puliti 2020”: Fondi e Norma in vetta alla classifica

"Nel 2020 - ha spiegato il presidente Zingaretti - il Lazio è arrivato al 51,6% di raccolta differenziata media, con un aumento di circa 20 punti percentuali negli ultimi cinque anni", mentre la Regione ha stanziato 80 milioni di euro per gli impianti

Rifiuti: Zingaretti premia Comuni virtuosi del Lazio
‘Regione oltre 50% differenziata, stanziati 80mln per impianti’
Questa mattina il presidente Nicola Zingaretti ha premiato i Comuni del Lazio più virtuosi nella raccolta differenziata e quelli con le migliori prestazioni nel recupero e riciclo della plastica.

All’iniziativa “Lazio Green – Comuni puliti 2020”, che si è svolta presso il Tempio di Adriano, in piazza di Pietra a Roma, hanno partecipato l’assessore regionale al Ciclo dei Rifiuti, Massimiliano Valeriani, il prefetto di Roma e i prefetti di Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo, il direttore generale dell’Arpa Lazio, Marco Lupo, il presidente dell’Anci Lazio, Riccardo Varone, e gli amministratori comunali di Fondi, Vitorchiano, Albano Laziale, Norma, Oriolo Romano, Canale Monterano, Nespolo, Belmonte in Sabina e Coreno Ausonio, che hanno ricevuto il riconoscimento per l’impegno e i risultati conseguiti nella corretta gestione del ciclo dei rifiuti urbani.

In particolare, Fondi è stato premiato come miglior Comune sopra i 5.000 abitanti nella raccolta differenziata, raggiungendo nel 2020 la percentuale dell’83,9%, mentre al secondo posto si è classificato il Comune di Vitorchiano con l’80% di differenziata e al terzo posto il Comune di Albano con 79,4%.

Per i comuni sotto i 5000 abitanti in vetta alla classifica si posiziona il Comune di Norma con l’84,8% di raccolta differenziata, seguito dal Comune di Oriolo Romano con l’82,4% e dal Comune di Canale Monterano con l’82,2%. A Nespolo, Belmonte in Sabina e Coreno Ausonio il riconoscimento di Comuni Plastic Free per i preziosi risultati ottenuti nel recupero e nel riciclo della plastica.

Abbiamo “una buona collaborazione dei Comuni sulla raccolta differenziata ci sono performance ottime. È giusto che l’impegno dei Comuni venga riconosciuto”, ha detto a margine della premiazione Zingaretti. “I rifiuti sono una risorsa non un problema però bisogna gestire il ciclo in maniera intelligente” e oggi “250 comuni del Lazio, su 378, sono oltre il 50% di differenziata ed è giusto riconoscerlo – ha proseguito – . Noi abbiamo messo a disposizione dei Comuni del Lazio 80 milioni di euro per gli impianti e oggi rilancio un appello: bisogna avere più coraggio” perché le “risorse finanziarie ci sono ed ora dobbiamo passare all’impiantistica”. Nel 2020 il Lazio è infatti arrivato al 51,6% di raccolta differenziata media, con un aumento di circa 20 punti percentuali negli ultimi cinque anni.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna