Meteo: in arrivo temporali e grandine al nord

Le temperature non subiranno sostanziali variazioni se non diminuzioni fisiologiche in presenza di maltempo

È in arrivo una serie di fronti perturbati che da martedì porteranno un nuovo peggioramento del tempo con temporali e grandine. È quanto prevede Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it secondo cui da domani sera i primi temporali cominceranno a coinvolgere il Nordovest per spostarsi, in maniera piuttosto disorganizzata, verso le Alpi del Triveneto. Nei giorni successivi il tempo continuerà a essere molto instabile su almeno mezza Italia. Non solo il Nord, soprattutto Piemonte e Lombardia, sarà interessato dai temporali, ma anche le regioni centro-meridionali adriatiche e più raramente le Tirreniche.

Secondo Sanò, i temporali potranno risultare particolarmente violenti e spesso accompagnati da forti grandinate, mentre le temperature non subiranno sostanziali variazioni se non diminuzioni fisiologiche in presenza di maltempo. Nel dettaglio: – Lunedì 29. Al nord: in prevalenza soleggiato. Al centro: qualche precipitazione sugli Appennini. Al sud: occasionali temporali sui rilievi. – Martedì 30. Al nord: dalla sera peggiora al Nordovest. Al centro: in prevalenza soleggiato. Al sud: sole prevalente. – Mercoledì 31. Al nord: instabile su Alpi, Lombardia e Nordest. Al centro: dal pomeriggio temporali su Appennini e zone vicine, locali fin sulle coste adriatiche. Al sud: temporali su Basilicata e Puglia. Tendenza. Da giovedì altri temporali al Centro-Nord e così almeno fino a sabato.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna