torna su
19/04/2019
19/04/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Oms, allarme su morbillo: +300% casi nel mondo

Il dato è riferito ai primi tre mesi del 2019 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In Africa situazione più critica, ma Europa peggio di Usa

Avatar
di Redazione | 2019-04-16 16/04/2019 ore 11:30

I casi di morbillo sono cresciuti del 300% nel mondo nei primi tre mesi del 2019 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Lo afferma il bollettino mensile dell’Oms, secondo cui sono aumentati anche i paesi che hanno segnalato casi, da 163 a 170.

In totale dall’inizio dell’anno sono stati segnalati oltre 112mila casi, contro i 28mila del trimestre precedente. “Nei mesi recenti – si legge – un picco di casi si è avuto in paesi con alti tassi di vaccinazione, inclusi Usa, Israele, Thailandia e Tunisia, con la malattia che si è diffusa rapidamente in gruppi di persone non immunizzate”.

Tutte le regioni dell’Oms, sottolinea il documento, hanno avuto un aumento. Quella africana del 700%, quella americana del 60%, quella europea del 300% e il sud est asiatico e Pacifico occidentale del 40%. Fra le situazioni peggiori segnalate c’è quella in Madgascar, dove si è appena conclusa una campagna di vaccinazione per 9 milioni di bambini, e nelle Filippine. Anche in Congo, dove è in corso anche un’epidemia di Ebola.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
19514 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014