8 dicembre: più di 10 milioni di italiani in viaggio per il ponte

Federalberghi: "Giro d'affari di 3,2 miliardi di euro"

Saranno 10 milioni e 118mila gli italiani (tra maggiorenni e minorenni) in viaggio per il ponte dell’Immacolata. Il 92,3% resterà in Italia mentre il 7,7% andrà all’estero, secondo le previsioni di Federalberghi. Sarà un ponte di prossimità: più della metà di chi rimarrà in Italia (50,8%), rimarrà nella sua stessa regione e il 30,6% andrà in una regione vicina a quella in cui risiede.

In media, ciascun viaggiatore trascorrerà circa 3,4 notti fuori casa e la spesa media pro-capite, comprensiva di trasporto, alloggio, cibo e divertimenti, si attesterà sui 416 euro, con un giro di affari di 3,2 miliardi di euro.

Saranno 10 milioni e 118mila gli italiani (tra maggiorenni e minorenni) in viaggio per il ponte dell’Immacolata. Il 92,3% resterà in Italia mentre il 7,7% andrà all’estero, secondo le previsioni di Federalberghi. Sarà un ponte di prossimità: più della metà di chi rimarrà in Italia (50,8%), rimarrà nella sua stessa regione e il 30,6% andrà in una regione vicina a quella in cui risiede. In media, ciascun viaggiatore trascorrerà circa 3,4 notti fuori casa e la spesa media pro-capite, comprensiva di trasporto, alloggio, cibo e divertimenti, si attesterà sui 416 euro, con un giro di affari di 3,2 miliardi di euro.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna