Covid-19, il Lazio parte prima su vaccini bimbi

V-day il 15/12, 19mila prenotati in 2 ore

Per le vaccinazioni pediatriche il Lazio parte prima. Ci sarà infatti un V-day il 15 dicembre che coinvolgerà lo Spallanzani e altri 13 hub. I piccoli potranno essere accompagnati per tutto il percorso vaccinale da un genitore e sono previsti itinerari speciali, assistenza e intrattenimento. Le prenotazioni, partite nel pomeriggio, hanno fatto registrare quota 19mila in due ore. Le prime somministrazione del V-Day pediatrico si terranno all’Istituto Spallanzani ed in altri 13 hub, fra cui il museo Esplora, il Nuovo Regina Margherita, il Santa Caterina delle Rose, gli ospedali Policlinico Umberto I, Sant’Andrea, dei Castelli, Spaziani di Frosinone, Goretti di Latina, De Lellis di Rieti e il consultorio famigliare di Viterbo.

Oggi, intanto, su 13.081 tamponi molecolari e 19.130 antigienici, per un totale di 32.211 tamponi, s sono registrati 1.470 nuovi casi positivi (-495). Sono 8, invece, i decessi (+5), 821 i ricoverati (+39), 114 le terapie intensive (+2) e +466 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4,5%, i casi a Roma città a quota 753. Rispetto al 13 dicembre dello scorso anno, sottolinea la Regione, si contano 116 ricoveri in meno in area medica, 227 in meno in terapia intensiva, 54.186 isolati a domicilio in meno e 19 decessi in meno, “numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione”.

L’amministrazione, quindi, invita a “mantenere alta l’attenzione: “Ieri 35 mila le vaccinazioni” effettuate, “il 20% in più del target”. Più in generale il territorio ha superato quota 10 milioni somministrazioni e di queste oltre 1,2 milioni sono dosi di richiamo pari a oltre il 25% della popolazione. Superato il 95% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’89% degli over 12 sempre in doppia dose. Domenica 19 dicembre si terrà il prossimo open day per un Natale in sicurezza con prenotazioni online. A disposizione oltre 10 mila posti. A partire da domani alle ore 14 sarà possibile effettuare la prenotazione sul portale regionale.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna