Covid-19: nel Lazio aumenta l’incidenza

Agenas, superato tasso occupazione posti intensiva pazienti Covid

Nel Lazio l’incidenza dei contagi è in aumento (190 ogni 100mila abitanti) ma l’Rt è stabile a 1.06. “La situazione va attenzionata, rimane l’obiettivo del raffreddamento della curva”, dice l’assessore alla sanità Alessio D’Amato. Su 27.201 tamponi si registrano 1.376 nuovi casi positivi (-178), 10 decessi (+7), 777 ricoverati (+17), 114 le terapie intensive (+1) e +673 i guariti. I casi a Roma sono 716. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 5,0%.

I casi rilevati da variante Omicron, su cui si sta procedendo con l’indagine epidemiologica, stanno tutti bene. Secondo i dati del monitoraggio quotidiano Agenas il Lazio è tra le 6 regioni e province autonome che superano il tasso di occupazione di posti letto da parte dei pazienti Covid in terapia intensiva. Rispetto al 9 dicembre di un anno fa si contano: 2.332 ricoveri in meno in area medica, 228 in meno in terapia intensiva, 65.126 isolati a domicilio in meno e 23 decessi in meno, numeri che dimostrano l’importanza della vaccinazione. Prosegue a ritmo serrato al campagna vaccinale.

Domenica 19 dicembre c’è l’open day per un Natale sicuro: si terrà domenica 19 dicembre il prossimo open day per un Natale in sicurezza con prenotazioni online. Nei prossimi giorni su SaluteLazio tutte le info sugli hub aderenti e le modalità di prenotazione. Per i bimbi le prenotazioni al vai dal 13 dicembre e le somministrazioni dal 15 dicembre. Sui canali social di SaluteLazio le FAQ e il Video realizzati in collaborazione con l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù e visionati da oltre mezzo milione di utenti. Nel Lazio sono stati superati i 9 milioni e 820 mila somministrazioni e di queste oltre 1 milione sono dosi di richiamo pari a oltre il 20% della popolazione. Superato il 94% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’89% degli over 12 sempre in doppia dose.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna