Covid, D’Amato insiste: quarta dose a over 70 sin da subito

Utile verifica in relazione a mutato quadro epidemiologico. Nel Lazio oggi 10.367 casi e 6 decessi

“Sarebbe opportuno che le autorità tecnico-scientifiche del Ministero della Salute valutino l’opportunità di estendere sin da subito la platea dei soggetti richiamati alla quarta dose del vaccino Covid”.

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Data la forte incidenza virale forse sarebbe opportuno abbassare l’attuale soglia degli 80 anni fino ai 70. Ovviamente ci rimettiamo solo alle valutazioni scientifiche, ma ritengo utile che possa essere fatta questa ulteriore verifica in relazione al mutato quadro epidemiologico”.

Oggi nel Lazio su 4.775 tamponi molecolari e 33.425 tamponi antigenici per un totale di 38.200 tamponi, si registrano 10.367 nuovi casi positivi (-1.162), sono 6 i decessi (-3).

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna