Covid, D’Amato: pronti a vaccinare bambini 5-11 anni

Assessore: "ci aspettiamo aumento contagi"

Il Lazio sara’ pronto a vaccinare i bambini dai 5 agli 11 anni? “se verra’ disposta questa indicazione saremo pronti come sempre. E’ scientificamente provata l’importanza della copertura vaccinale che e’ direttamente correlata all’abbassamento della curva dei contagi. Oggi abbiamo una pandemia che di fatto e’ dei non vaccinati, che in Italia sono ancora molti”. Lo ha detto l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato, a margine del convegno “Lotta al covid: Italia e Israele a confronto”.

Sono oltre 8,8 milioni le dosi di anti-Covid somministrate nel Lazio. “Oltre il 92% della popolazione adulta e oltre 86% di over 12 hanno concluso il percorso vaccinale” ha detto l’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato che ha sottolineato come “Ci aspettiamo un aumento dei contagi. Anche i dati di oggi mostrano un’incidenza in aumento anche se con una pressione ospedaliera sotto controllo”.

Approfondimento nel dossier

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
Radio Colonna